#pernondimenticare Instagram Hashtag photos and videos

#pernondimenticare
0

#pernondimenticare

.
Il percorso ad anello porta alla scoperta di un sistema di trincee realizzate dall'esercito austro-ungarico, sul crinale della Martinella. La lunga trincea è stata riscoperta  quasi casualmente nel 2014 dopo decenni di oblio e si è mantenuto il nome di Forra del lupo o Wolfsschlucht, usato durante la guerra. Un gruppo di volontari ha riconosciuto la zona in alcuni dipinti di Albin Egger e nelle foto di un ufficiale austro-ungarico, Ludwic Fasser ed ha cominciato ad organizzare il recupero.
.
.
#folgaria#serrada #forradellupo #lagrandeguerra #pernondimenticare #camminareintrincee #trekkingday #rispettoedemozione #mountain #nature #naturephotography #alpecimbra
#dolomitilovers #trentinodavivere #trentinodascoprire #visittrentino #volgotrentino #igerstrentino #vivitrentino
0

. Il percorso ad anello porta alla scoperta di un sistema di trincee realizzate dall'esercito austro-ungarico, sul crinale della Martinella. La lunga trincea è stata riscoperta quasi casualmente nel 2014 dopo decenni di oblio e si è mantenuto il nom

Se non sei un po' folle non puoi sopravvivere alla realtà!
#manicomio #follia #arteefollia #lucca #opg #genio #arte #abominio #pazzia #tristezza #pernondimenticare #personecomenoi
0

Se non sei un po' folle non puoi sopravvivere alla realtà! #manicomio #follia #arteefollia #lucca #opg #genio #arte #abominio #pazzia #tristezza #pernondimenticare #personecomenoi

15 Settembre 1993. In ricordo di don Pino Puglisi, martire e testimone dell'Amore per Dio e per l'uomo. 
#memoria#pernondimenticare
0

15 Settembre 1993. In ricordo di don Pino Puglisi, martire e testimone dell'Amore per Dio e per l'uomo. #memoria #pernondimenticare

15 settembre 1993 
Buon compleanno Parrì... #donpinopuglisi #pernondimenticare #lamafiaèunamontagnadimerda
1

15 settembre 1993 Buon compleanno Parrì... #donpinopuglisi #pernondimenticare #lamafiaèunamontagnadimerda

15 settembre 1993 
Buon compleanno Parrì... #donpinopuglisi #pernondimenticare #lamafiaèunamontagnadimerda
0

15 settembre 1993 Buon compleanno Parrì... #donpinopuglisi #pernondimenticare #lamafiaèunamontagnadimerda

15 settembre 1993 
Buon compleanno Parrì... #donpinopuglisi #pernondimenticare #lamafiaèunamontagnadimerda
0

15 settembre 1993 Buon compleanno Parrì... #donpinopuglisi #pernondimenticare #lamafiaèunamontagnadimerda

#robedamatti #dettagli dall'ex #manicomio #pernondimenticare chi è passato di lì.
0

#robedamatti #dettagli dall'ex #manicomio #pernondimenticare chi è passato di lì.

5 anni che vado ad Atene per tenere lezioni ad eventi e Convention,ma nulla di tutto ció è mai stato così divertente.

Ma vogliamo parlare della mia faccia impassibile e dell’estrema “nochalanche”?! #pernondimenticare #prayfor #restinpeace #syntagma #syntagmasquare #fall #funny #nowords #nonchalance #itsallok
17

5 anni che vado ad Atene per tenere lezioni ad eventi e Convention,ma nulla di tutto ció è mai stato così divertente. Ma vogliamo parlare della mia faccia impassibile e dell’estrema “nochalanche”?! #pernondimenticare #prayfor #restinpeace #syntagma

Forte Belvedere Austro Ungarico della Grande Guerra ora bellissimo museo da visitare.#trentino #trentinodascoprire #trentinodavedere#dolomiti#lagrandeguerra#musei#pernondimenticare
2

Forte Belvedere Austro Ungarico della Grande Guerra ora bellissimo museo da visitare.#trentino #trentinodascoprire #trentinodavedere #dolomiti #lagrandeguerra #musei #pernondimenticare

Oggi il mio pensiero va a Padre Pino Puglisi, assassinato il 15 Settembre 1993 a piazza Anita Garibaldi, quartiere di Brancaccio, Palermo. Primo martire ecclesiastico ucciso dalla mafia, assassinato per la sola colpa di togliere dalla strada ragazzi e ragazze giovanissimi e sottrarli al potere mafioso dell'epoca. Fu Beatificato il 25 Maggio 2013. Pochi istanti prima dell'esecuzione, stando alla testimonianza del suo carnefice (e pentito!), Le sue ultime parole furono me lo aspettavo. La vita di quest'uomo non fa che testimoniare ulteriormente il coraggio di una scelta.
.
.
.
Siamo tutti figli della Prima Repubblica
.
.
.
#lottacostante #lottaallamafia #nomafia #primarepubblica #storiaditalia #donpinopuglisi #palermo #italia #pernondimenticare #periodostorico #admemoriam #allamemoria #maitirarsiindietro #coraggiodiunascelta #chiesacattolica #vaticano #martiri #vittimedimafia #legalita
1

Oggi il mio pensiero va a Padre Pino Puglisi, assassinato il 15 Settembre 1993 a piazza Anita Garibaldi, quartiere di Brancaccio, Palermo. Primo martire ecclesiastico ucciso dalla mafia, assassinato per la sola colpa di togliere dalla strada ragazzi

Il 15 settembre 1993, 26 anni fa alle 20,45 circa due vigliacchi spararono a Don Pugliese uomo di chiesa e di legalità #pernondimenticare #noallamafia #donpinopuglisi  #legalità #libertà #propagandalive
9

Il 15 settembre 1993, 26 anni fa alle 20,45 circa due vigliacchi spararono a Don Pugliese uomo di chiesa e di legalità #pernondimenticare #noallamafia #donpinopuglisi #legalità #libertà #propagandalive

Le ultime parole di un uomo sono ciò che conta. Sono il sigillo della sua vita. 
Lui dice: Me l'aspettavo
.
.
.
.
#donpinopuglisi #ciòcheinfernononè #alessandrodavenia #pernondimenticare
1

Le ultime parole di un uomo sono ciò che conta. Sono il sigillo della sua vita. Lui dice: "Me l'aspettavo" . . . . #donpinopuglisi #ciòcheinfernononè #alessandrodavenia #pernondimenticare

#pernondimenticare
15 Settembre 2013 “Se ognuno fa qualcosa, allora si può fare molto... Non ho paura delle parole dei violenti ma del silenzio degli onesti”. Padre Pino Puglisi #pinopuglisi #nomafia #psicologia #neuroscienze #motivationalquotes #quotes #bestoftheday
0

#pernondimenticare 15 Settembre 2013 “Se ognuno fa qualcosa, allora si può fare molto... Non ho paura delle parole dei violenti ma del silenzio degli onesti”. Padre Pino Puglisi #pinopuglisi #nomafia #psicologia #neuroscienze #motivationalquotes #quo

#Repost @qs_quindici (@get_repost)
・・・
Padre Pino Puglisi
Palermo - 15 settembre 1937
Palermo - 15 settembre 1993

#pernondimenticare

Testimone diretto di Fede, ha affrontato la sua missione con determinazione, facendo in modo di allontanare da Palermo, dalla sua parrocchia, quella del quartiere di Brancaccio, la cultura mafiosa, la cultura dell'illegalità, cercando di fare capire soprattutto ai ragazzi quanto la solidarietà, le forme di studio, di approfondimento, di protesta al fenomeno mafioso siano importanti per la formazione di una salda comunità rispettosa delle persone che ci stanno attorno e rispettosa del proprio territorio. A questo può servire parlare di mafia, parlarne spesso, in modo capillare, a scuola: è una battaglia contro la mentalità mafiosa, che è poi qualunque ideologia disposta a scendere la dignità dell'uomo per soldi

#quartosavonaquindici #qs15 #insiemesivince #nomafia #palermo #brancaccio #pinopuglisi #cultura #formazione #antoniomontinaro #ragazzi #sacerdote
1

#repost @qs_quindici (@get_repost ) ・・・ Padre Pino Puglisi Palermo - 15 settembre 1937 Palermo - 15 settembre 1993 #pernondimenticare Testimone diretto di Fede, ha affrontato la sua missione con determinazione, facendo in modo di allontanare da Pale

Nei cimiteri per quanti fiori ci siano non è mai primavera. #cimitero #praga #cimiteroebraicopraga #domenica #igerspraga #pernondimenticare
0

Nei cimiteri per quanti fiori ci siano non è mai primavera. #cimitero #praga #cimiteroebraicopraga #domenica #igerspraga #pernondimenticare

Nei paesi esteri quando dici di essere italiano o meglio dire siciliano, l'unica cosa a cui fanno riferimento tutti è la mafia. Di getto inizialmente mi incazzavo, ma poi col tempo capì che era inutile far fronte a questa IGNORANZA, così ho deciso di sopperire con un enorme sorriso. Da sempre porto con me uno dei valori più importati: l'onestà. Si, in Sicilia ci sono per fortuna molte persone che lo sono, gente che lotta onestamente ogni giorno per ottenere ciò che vuole, in cui crede. Una di queste era lui: Don Pino Puglisi. Un giorno durante un corso di tedesco, svolto in Germania, mi è stata data l'opportunità di parlare di una persona famosa in Italia o nella mia regione. Beh, io l'ho colta al volo e ho parlato di lui. Ammetto che ho avuto molte difficoltà...ho provato a tradurre tutto in modo da far capire bene a tutti. Ho fatto qualche errore, ma ci ho messo l'anima. Qualche giorno dopo la mia insegnante viene da me sorridendo con questo volantino in mano: guarda Alessia, ho subito pensato a te, grazie per quello che ci hai insegnato!. Il mio cuore esplodeva di gioia... Ancora una volta ho pensato:sono fiera di essere siciliana, porterò la mia Sicilia ovunque io vada.
 #donpinopuglisi #legalità #giornodellamemoria #palermo #memorialday #sicilia #15settembre1993  #libertà #lottaallamafia #sicily #igerssicilia #pernondimenticare #sicilianelmondo #germany
2

Nei paesi esteri quando dici di essere italiano o meglio dire siciliano, l'unica cosa a cui fanno riferimento tutti è la mafia. Di getto inizialmente mi incazzavo, ma poi col tempo capì che era inutile far fronte a questa IGNORANZA, così ho deciso di

“E se ognuno fa qualcosa, allora si può fare molto”
Ciao 3P #beatopinopuglisi #pernondimenticare
0

“E se ognuno fa qualcosa, allora si può fare molto” Ciao 3P #beatopinopuglisi #pernondimenticare

15 settembre 1993.

Moriva Don Pino Puglisi per mano della mafia e del SILENZIO. 
Oggi mi va di ricordarlo con il titolo di questo capitolo de L'arte di essere fragili: La morte é sempre alla moda.
Proprio così, quando il potere non riesce a spegnere l'urlo di denuncia di un Buono può solo uccidere, pur sapendo di aver fallito in partenza. 
Ma un mio mito diceva: Chi tace e chi piega la testa muore ogni volta che lo fa, chi parla e chi cammina a testa alta muore una volta sola. Per questo mi sento di dire che se vivete per le cose vere e giuste, non potete che fare rumore evitando il silenzio. Parlate sempre, fate luce sulle cose, disfatevi delle influenze che credono di potervi forgiare ed indurre ad essere il loro braccio. Scegliete il bene e la verità anche se fanno male, perché é sempre meglio conoscere la realtà delle cose che essere vittime dell'ignoranza. Fate le cose giuste, ma soprattutto mettete la sincerità sopra ogni cosa. La mafia non é un demone e non é lontana da noi, la mafia siamo tu ed io quando tacciamo davanti a qualcosa di sbagliato, siete tu e quell'altro quando passate dritti e non prendete una posizione. La mafia siamo noi quando ci adeguiamo perché la società ci impone questo. Sbagliato, l'ignoranza e la pochezza ci impongono questo!
La mafia é silenzio, la parola é libertà e non conosce limiti, soprattutto quando é illuminata dalla verità delle cose e dal lato più puro della buona fede.

#15settembre1993 #pernondimenticare #regalareparole #ceraunavoltalafragilitá #book #bibliophile #citazioni #alessandrodavenia #ciocheinfernononè
9

15 settembre 1993. Moriva Don Pino Puglisi per mano della mafia e del SILENZIO. Oggi mi va di ricordarlo con il titolo di questo capitolo de "L'arte di essere fragili": "La morte é sempre alla moda". Proprio così, quando il potere non riesce a speg

#🇺🇸 #pernondimenticare
0

#🇺🇸 #pernondimenticare

Non ho paura delle parole dei violenti ma del silenzio degli onesti questa è una delle tante frasi lasciataci in eredità da Don Pino Puglisi. 
Ucciso dalla mafia perché formava le coscienze, perché aiutava la sua comunità a uscire da quel sistema che li rendeva schiavi.

Contro ogni mafia, sempre 🇮🇹 #pernondimenticare #esempi #DonPinoPuglisi #ciocheinfernononè #daveniaalessandro
1

"Non ho paura delle parole dei violenti ma del silenzio degli onesti" questa è una delle tante frasi lasciataci in eredità da Don Pino Puglisi. Ucciso dalla mafia perché formava le coscienze, perché aiutava la sua comunità a uscire da quel sistema c

Ho visto una cosa davvero fantastica stasera in palestra. Questo vigile del fuoco stava facendo le scale con l'attrezzatura completa, tra cui la sua maschera e il serbatoio dell'ossigeno. Dopo circa mezz'ora, l'ho visto fermarsi e togliere la sua attrezzatura, così sono andata a dirgli quanto rispetto avessi per lui. Ho pensato che si stesse allenando per un esame da vigile del fuoco, ma quando gliel'ho chiesto ha esclamato:  110 piani! Ci ho messo 30 minuti, 10 secondi. 110 piani... Oh mio Dio. È l'11 settembre e lui aveva appena scalato l'equivalente di 110 piani come hanno fatto i vigili del fuoco nel World Trade Center quel giorno. A quanto pare, questa è una tradizione che molti vigili del fuoco fanno per onorare i 343 colleghi che hanno perso la vita in servizio quel giorno. È un grande tributo! - Leila Brown

#september11 #pernondimenticare

#vigilidelfuoco 
#ubidoloribivigiles #ilpompierepauranonneha #ungiornosenzarischioèungiornononvissuto #salviamlavitaaglialtriilrestocontapoco #iostoconipompieri #soccorsiquotidiani #firefighter #feuerwehr #bomberos #pompiers #მეხანძრე #消防队员 #bombeiro #消防隊員 #소방관 #消防士 #пожарник #brandweerman #zjarrfikës  #հրդեհաշեջ #yanğınsöndürən #hasič #vatrogasac #пожарнаяохрана
17

"Ho visto una cosa davvero fantastica stasera in palestra. Questo vigile del fuoco stava facendo le scale con l'attrezzatura completa, tra cui la sua maschera e il serbatoio dell'ossigeno. Dopo circa mezz'ora, l'ho visto fermarsi e togliere la sua at

#pernondimenticare#
0

#pernondimenticare #

“E se ognuno fa qualcosa”. Ieri il sorriso di #donpinopuglisi nel #quartierebrancaccio a #palermo oggi la desolazione e l’abbandono delle istituzioni a 26 anni dal suo omicidio. Su @ilsicilia.it un lungo articolo di #mauriziozoppi che ripercorre le tappe del quartiere e, insieme a don Maurizio Francoforte, fa il punto sulle condizioni sociali e culturali in cui oggi è Brancaccio. #padrepinopuglisi #brancacciopalermo #lottaallamafia #cittadipalermo #legalità #pernondimenticare
2

“E se ognuno fa qualcosa”. Ieri il sorriso di #donpinopuglisi nel #quartierebrancaccio a #palermo oggi la desolazione e l’abbandono delle istituzioni a 26 anni dal suo omicidio. Su @ilsicilia.it un lungo articolo di #mauriziozoppi che ripercorre le t

Ucciso il giorno del suo compleanno.
Ucciso perché stava seminando troppo amore per le strade.
Ucciso a pochi passi da casa mia.
Ecco, questi sono i momenti in cui mi vergogno di essere palermitana perché ci sono ferite troppo profonde che non passeranno mai. 
Ma la mafia non cancella le persone, non le uccide mai davvero. 
Le fa vivere per sempre.
Sulle bocche, nelle menti e del cuore di chi resta.
Grazie Don Pino. ️
.
Barbara Giocaliero
.
#aforismi#scrittori#pensieri#citazioni#sicilia#noallamafia#donpinopuglisi#frasibelle#frasiitaliane#palermo#ricordi#pernondimenticare#padrepuglisi#nomafia#lamafiaèunamontagnadimerda#brancaccio
6

Ucciso il giorno del suo compleanno. Ucciso perché stava seminando troppo amore per le strade. Ucciso a pochi passi da casa mia. Ecco, questi sono i momenti in cui mi vergogno di essere palermitana perché ci sono ferite troppo profonde che non passer

I sogni dei bambini non si toccano.
#pernondimenticare
Lo gnomo aveva otto anni. Non hanno pagelle impeccabili, anzi spesso sono penalizzati, considerati boriosi, e considerati sbagliati solo perché diversi dai loro coetanei.

La cosa interessante è che sono tutti autodidatti. Essere plusdotato è una questione genetica. Crescere in una famiglia colta può aiutarli, ma possono nascere in ogni contesto sociale. «Le cose le imparano da soli». È nel confronto con i coetanei che cominciano i problemi. I gifted children hanno personalità complesse. Non incontrando compagni di scuola in cui rispecchiarsi, rischiano di isolarsi. Perdono l’autostima in poco tempo. Sono contestatori. Non sopportano la ripetitività dei compiti in classe. E fanno fatica anche a spiegare le modalità di gioco: costruiscono regole che per gli altri bambini sono difficili da comprendere e che neanche loro sanno spiegare. Perché i bambini plusdotati giocano come tutti gli altri bambini. Sono cognitivamente avanti, ma emozionalmente e fisicamente sono bambini della loro età»

E poiché usano molto la parte destra del cervello, hanno il pensiero astratto-creativo molto sviluppato. Per cui per risolvere questioni logiche o matematiche seguono le proprie intuizioni, dribblando i protocolli standard imposti dagli insegnanti.

E a parte qualche piccola eccezione – in Veneto e in qualche scuola romana e milanese – gli insegnanti non sono formati né per individuare questi bambini e né per seguirli tra i banchi. Anzi. Comunicare agli insegnanti che il proprio bambino è plusdotato spesso è un problema.

Capita spesso che gli insegnanti li considerino sbagliati perché sono diversi rispetto agli altri bambini. Non hanno protocolli da seguire, non c’è formazione adatta a capire e seguire questi ragazzini.

Quindi il più delle volte vengono segnalati per comportamenti strambi. Finiscono per essere emarginati e isolati.

E il loro modo d’essere viene spesso confuso con altre disturbi, come l’autismo, l’iperattività e i disturbi dell’apprendimento. O sono i genitori a essere additati. Perché spesso sono bambini contestatori, e i genitori sono accusati di assenza educativa... continua
20

I sogni dei bambini non si toccano. #pernondimenticare Lo gnomo aveva otto anni. "Non hanno pagelle impeccabili, anzi spesso sono penalizzati, considerati boriosi, e considerati sbagliati solo perché diversi dai loro coetanei. La cosa interessante è

NON HO PAURA DELLE PAROLE DEI VIOLENTI MA DEL SILENZIO DEGLI ONESTI
Sono già passati 26 anni e sembra ieri #pernondimenticare che la mafia è solo una montagna di merda.
#peppinoimpastato #liberacontrolemafie #controlemafie #instagram #modenacityramblers #picoftheday #DONPINOPUGLISI #instalike #mafiamerda #liberaterra #lamafiaeunamontagnadimerda
2

NON HO PAURA DELLE PAROLE DEI VIOLENTI MA DEL SILENZIO DEGLI ONESTI Sono già passati 26 anni e sembra ieri #pernondimenticare che la mafia è solo una montagna di merda. #peppinoimpastato #liberacontrolemafie #controlemafie #instagram #modenacityrambl

#pernondimenticare
2

#pernondimenticare

CARTOLINE DAI SOCI
solo silenzio... per non dimenticare
Birkenau
Polonia
:
Bruno e Ornella
Settembre 2019
:
#polonia #birkenau #pernondimenticare #cfi_inverigo #fotografia #cartolinedaisoci
0

CARTOLINE DAI SOCI solo silenzio... per non dimenticare Birkenau Polonia : Bruno e Ornella Settembre 2019 : #polonia #birkenau #pernondimenticare #cfi_inverigo #fotografia #cartolinedaisoci

Non ho paura delle parole dei violenti, ma del silenzio degli onesti - Don Pino Puglisi
.

Per non dimenticare
.

Nel giorno del 26° anniversario della morte del Beato Pino Puglisi, ucciso dalla mafia,  la chiesa di Palermo e il quartiere di Brancaccio danno vita a diverse manifestazioni per ricordare il suo esempio e il suo martirio.
.

#pinopuglisi #donpinopuglisi #beatopinopuglisi #palermo #sicily #sicilia #italy #siciliabedda #siciliaisoladelsole #palermomia #mafia #omicidio #prete #parroco #brancaccio #padrepinopuglisi #pernondimenticare #pinopuglisibeato #chiesa #martire #martirio #chiesacattolica #15settembre
3

"Non ho paura delle parole dei violenti, ma del silenzio degli onesti" - Don Pino Puglisi . Per non dimenticare . Nel giorno del 26° anniversario della morte del Beato Pino Puglisi, ucciso dalla mafia, la chiesa di Palermo e il quartiere di Branca

Sempre più spesso mi addentro in storie ambientate nel periodo della seconda guerra mondiale. Storie che raccontano aspetti un po' diversi, forse meno conosciuti. 
In La guerra di Margot, infatti, si parla dei campi di internamento, nello specifico quello di Crystal City, dove chi non era americano purosangue veniva rinchiuso. 
Le protagoniste sono Margot, ragazzina americana nata da genitori tedeschi, e Haruko che proviene invece da una famiglia giapponese. L'amicizia tra loro è quasi proibita eppure, nella purezza e innocenza che contraddistingue quella giovane età, quando ancora non si è contaminati da stupidi ideali, è la cosa più bella che sia capitata loro. Tuttavia, per le due ragazze, le cose non saranno affatto facili e, attraverso i loro racconti si avrà modo di scoprire quanto a volte sia necessario colpire basso pur di salvare chi vogliamo bene. Perché, forse, è meglio lasciare un pessimo ricordo di sé, passare per una persona senza principi morali, piuttosto che vedere i propri cari soffrire le atrocità peggiori senza muovere un dito. Ebbene sì, in qualche modo l'amicizia è anche questo... Il libro è scritto benissimo, si lascia leggere senza alcuna interruzione e non risulta mai ridondante o noioso. Non avevo mai letto nulla di questa autrice, ma credo proprio che andrò a spulciare nella sua bibliografia. 
Grazie Monica Hesse. 
#recensione #laguerradimargot #monicahesse #crystalcity #secondaguerramondiale #storia #pernondimenticare #lettura #haruko #margot #hitler #campidiinternamento #bookstrangram
0

Sempre più spesso mi addentro in storie ambientate nel periodo della seconda guerra mondiale. Storie che raccontano aspetti un po' diversi, forse meno conosciuti. In La guerra di Margot, infatti, si parla dei campi di internamento, nello specifico q

Oggi un pensiero vola a te... #PerNonDimenticare
Buona Giornata
0

Oggi un pensiero vola a te... #pernondimenticare Buona Giornata

...️
#pernondimenticare #11september #love
0

...️ #pernondimenticare #11september #love

#GiuseppeFava, detto Pippo, è stato uno scrittore, giornalista.
Giuseppe Fava, detto Pippo (Palazzolo Acreide, 15 settembre 1925 – Catania, 5 gennaio 1984), #pernondimenticare #scrittore #giornalista 
#pippofava
2

#giuseppefava , detto Pippo, è stato uno scrittore, giornalista. Giuseppe Fava, detto Pippo (Palazzolo Acreide, 15 settembre 1925 – Catania, 5 gennaio 1984), #pernondimenticare #scrittore #giornalista #pippofava

Padre Pino Puglisi
Palermo - 15 settembre 1937
Palermo - 15 settembre 1993

#pernondimenticare

Testimone diretto di Fede, ha affrontato la sua missione con determinazione, facendo in modo di allontanare da Palermo, dalla sua parrocchia, quella del quartiere di Brancaccio, la cultura mafiosa, la cultura dell'illegalità, cercando di fare capire soprattutto ai ragazzi quanto la solidarietà, le forme di studio, di approfondimento, di protesta al fenomeno mafioso siano importanti per la formazione di una salda comunità rispettosa delle persone che ci stanno attorno e rispettosa del proprio territorio. A questo può servire parlare di mafia, parlarne spesso, in modo capillare, a scuola: è una battaglia contro la mentalità mafiosa, che è poi qualunque ideologia disposta a scendere la dignità dell'uomo per soldi

#quartosavonaquindici #qs15 #insiemesivince #nomafia #palermo #brancaccio #pinopuglisi #cultura #formazione #antoniomontinaro #ragazzi #sacerdote
2

Padre Pino Puglisi Palermo - 15 settembre 1937 Palermo - 15 settembre 1993 #pernondimenticare Testimone diretto di Fede, ha affrontato la sua missione con determinazione, facendo in modo di allontanare da Palermo, dalla sua parrocchia, quella del q

Delle volte sprechiamo troppo tempo ad attaccare i fantomatici cardinali milionari, a trovare le parole più adatte per rispondere alla loro ipocrisia fatta di anelli d'oro pesanti, quando la risposta è molto semplice! Non c'è migliore risposta che parlare e seguire quella chiesa povera, quella chiesa secondo la quale non è un paramento vistoso o bizzocco che fa la differenza, quella chiesa che non fa affari o business, quella chiesa che non si limita a venerare e a chinarsi dinnanza ad una statua,ma che si china verso i poveri, verso i bisognosi. La vera chiesa nè si china nè volta le spalle alla mafia,ma l'affronta. La chiesa non è solo quella degli scandali,la chiesa è chi lotta, la chiesa è fatta da uomini e donne come quel Pino Puglisi,ucciso da Cosa Nostra il giorno del suo 56º compleanno a motivo del suo costante impegno evangelico e sociale.
Il ricordo di quel santo uomo ci aiuti a comprendere che eroe è chi non si arrende anche se delle volte paga la sua lotta a caro prezzo! 
#Memory #PinoPuglisi #PerNonDimenticare
0

Delle volte sprechiamo troppo tempo ad attaccare i fantomatici cardinali milionari, a trovare le parole più adatte per rispondere alla loro ipocrisia fatta di anelli d'oro pesanti, quando la risposta è molto semplice! Non c'è migliore risposta che pa

#lafelicitaèunascelta#bellissimi#iltuomatrimonioperfetto#auguriragazzi️ 🦋sono così felice di aver partecipato a questa festa ... un Unione perfetta vera sincera voluta apprezzata ... un insieme di valori troppo lontani dalla realtà di oggi dove la parola Amore è usata spesso a vanvera ! Io non so cosa mi riserverà il futuro e tu @valepcrepax  come mi hai detto qualche tempo fa ... volere è potere... (e tu ne sei perfettamente la traduzione)ma cercherò di prendere quello che di meraviglioso mi avete trasmesso per migliorare la mia vita! Ti voglio bene vale ️! ... e come diceva quella canzone li... buon viaggio .... Chi ha detto che tutto quello che cerchiamo
Non è sul palmo di una mano
E che le stelle puoi guardarle solo da lontano..... shalla...shalla.... ( #pernondimenticare#🤦‍️ @ladyste_morrison @valepcrepax )️🥂
5

#lafelicitaèunascelta #bellissimi #iltuomatrimonioperfetto #auguriragazzi️ 🦋sono così felice di aver partecipato a questa festa ... un Unione perfetta vera sincera voluta apprezzata ... un insieme di valori troppo lontani dalla realtà di oggi dove la pa

Ho visto una cosa davvero fantastica stasera in palestra. Questo vigile del fuoco stava facendo le scale con l'attrezzatura completa, tra cui la sua maschera e il serbatoio dell'ossigeno. Dopo circa mezz'ora, l'ho visto fermarsi e togliere la sua attrezzatura, così sono andata a dirgli quanto rispetto avessi per lui. Ho pensato che si stesse allenando per un esame da vigile del fuoco, ma quando gliel'ho chiesto ha esclamato:  110 piani! Ci ho messo 30 minuti, 10 secondi. 110 piani... Oh mio Dio. È l'11 settembre e lui aveva appena scalato l'equivalente di 110 piani come hanno fatto i vigili del fuoco nel World Trade Center quel giorno. A quanto pare, questa è una tradizione che molti vigili del fuoco fanno per onorare i 343 colleghi che hanno perso la vita in servizio quel giorno. È un grande tributo! - Leila Brown

#september11 #pernondimenticare #madeinnaples  #madeinsud  #Napoli  #napoletani  #campania  #partenopei  #partenope  #sud  #amici  #fratelli  #sangueazzurro  #forzanapoli
3

Ho visto una cosa davvero fantastica stasera in palestra. Questo vigile del fuoco stava facendo le scale con l'attrezzatura completa, tra cui la sua maschera e il serbatoio dell'ossigeno. Dopo circa mezz'ora, l'ho visto fermarsi e togliere la sua att

Ho riletto recentemente questo libro e credo sia impossibile leggerlo e non pensare alla drammaticita' dell'epilogo.
Un diario che racchiude le emozioni, le speranze, la voglia di vivere di una ragazzina alla quale non e' stato permesso diventare donna.
... Non voglio far la fine di gran parte della gente, che non ha vissuto per uno scopo. Voglio essere utile o procurare gioia alle persone che vivono attorno a me ma che lo stesso non mi conoscono, voglio continuare a vivere anche dopo la morte! E per questo sono davvero grata a Dio per avermi fatta nascere dandomi così la possibilità di svilupparmi e di scrivere, e dunque di esprimere quello che ho dentro!
Scrivendo mi libero di qualsiasi cosa, mi passa il malumore, mi si solleva il morale! Ma il problema fondamentale è: risucirò mai a scrivere qualcosa di grande, sarò mai una giornalista e scrittrice?..'
Eh si, Anne ce l' hai fatta, hai continuato a vivere anche dopo la tua morte!
1

Ho riletto recentemente questo libro e credo sia impossibile leggerlo e non pensare alla drammaticita' dell'epilogo. Un diario che racchiude le emozioni, le speranze, la voglia di vivere di una ragazzina alla quale non e' stato permesso diventare don

E che ne penso di un museo del genocidio nel nostro paese? Che ne penso del Museo Commemorativo dell'Olocausto degli Stati uniti? Penso che sarebbe un luogo di importanza vitale. Un promemoria doloroso. Un avvertimento. È necessario come ogni altro museo. E questo inoltre mi dimostra che gli Stati Uniti chiudono gli occhi di fronte alla sofferenza da loro causata. Capita spesso in effetti che distolgano lo sguardo. Gli Stati Uniti molte volte si sono ritrovati seduti su una panchina a fissare il pavimento bianco. #leggere #leggerechepassione #leggeresempre #librisottolineati #libribelli #librinecessari #leggerepercapire #leggerepervivere #nneditore #libridiinstagram #booklover #bookobsessed #bookstagram #leggidipiùeparladimeno #leggoperlegittimadifesa #book #pernondimenticare #leggo #letturedestate #leggiamoedanziamoaltrimentisiamoperduti
3

"E che ne penso di un museo del genocidio nel nostro paese? Che ne penso del Museo Commemorativo dell'Olocausto degli Stati uniti? Penso che sarebbe un luogo di importanza vitale. Un promemoria doloroso. Un avvertimento. È necessario come ogni altro

Don Pino Puglisi moriva per mano di Cosa Nostra il 15 settembre 1993.

Il sacerdote si era inimicato i boss mafiosi per la sua attività sociale in quanto insegnava ai bambini e i ragazzi, che altrimenti sarebbero entrati nel vortice della mafia, che il rispetto si può ottenere anche senza la violenza. Dopo una serie di minacce, venne ammazzato con un colpo alla testa.
#virus #pernondimenticare
0

Don Pino Puglisi moriva per mano di Cosa Nostra il 15 settembre 1993. Il sacerdote si era inimicato i boss mafiosi per la sua attività sociale in quanto insegnava ai bambini e i ragazzi, che altrimenti sarebbero entrati nel vortice della mafia, che

Don Pino Puglisi veniva ucciso a Palermo il 15 settembre del 1993.  #pernondimenticare #donpinopuglisi
0

Don Pino Puglisi veniva ucciso a Palermo il 15 settembre del 1993. #pernondimenticare #donpinopuglisi

A questo può servire parlare di mafia,parlarne spesso, in modo capillare,a scuola: è una battaglia contro la mentalità mafiosa,che è poi qualunque ideologia disposta a svendere la dignità dell'uomo per soldi
#padre #pinopuglisi #palermo #pernondimenticare #15settembre
0

A questo può servire parlare di mafia,parlarne spesso, in modo capillare,a scuola: è una battaglia contro la mentalità mafiosa,che è poi qualunque ideologia disposta a svendere la dignità dell'uomo per soldi #padre #pinopuglisi #palermo #pernondiment

Ho visto una cosa davvero fantastica stasera in palestra. Questo vigile del fuoco stava facendo le scale con l'attrezzatura completa, tra cui la sua maschera e il serbatoio dell'ossigeno. Dopo circa mezz'ora, l'ho visto fermarsi e togliere la sua attrezzatura, così sono andata a dirgli quanto rispetto avessi per lui. Ho pensato che si stesse allenando per un esame da vigile del fuoco, ma quando gliel'ho chiesto ha esclamato:  110 piani! Ci ho messo 30 minuti, 10 secondi. 110 piani... Oh mio Dio. È l'11 settembre e lui aveva appena scalato l'equivalente di 110 piani come hanno fatto i vigili del fuoco nel World Trade Center quel giorno. A quanto pare, questa è una tradizione che molti vigili del fuoco fanno per onorare i 343 colleghi che hanno perso la vita in servizio quel giorno. È un grande tributo! - Leila Brown

#september11 #pernondimenticare
#ilpompierepauranonneha in qualsiasi parte del mondo!!
1

"Ho visto una cosa davvero fantastica stasera in palestra. Questo vigile del fuoco stava facendo le scale con l'attrezzatura completa, tra cui la sua maschera e il serbatoio dell'ossigeno. Dopo circa mezz'ora, l'ho visto fermarsi e togliere la sua at

“Grido di disperazione ed ammonimento all'umanità sia per sempre questo luogo dove i nazisti uccisero circa un milione e mezzo di uomini, donne e bambini, principalmente ebrei, da vari paesi d'Europa.
Auschwitz - Birkenau 1940-1945”
Epitaffio posto allingresso di Auschiwtz
#pernondimenticare
1

“Grido di disperazione ed ammonimento all'umanità sia per sempre questo luogo dove i nazisti uccisero circa un milione e mezzo di uomini, donne e bambini, principalmente ebrei, da vari paesi d'Europa. Auschwitz - Birkenau 1940-1945” Epitaffio posto a

Segnaliamo e condividiamo #pernondimenticare dedicato a Filippo e Pietro 20 settembre 2018, Arezzo e Provincia, giornata in memoria di Filippo Bagni e Pietro Bruni, scomparsi nel tragico di incidente all’Archivio di Stato di Arezzo. Musei statali di Arezzo e della provincia, Basilica di S. Francesco, Museo Statale di Casa Vasari, Museo Archeologico Gaio Cilnio Mecenate e Museo delle Arti e Tradizioni Popolari dell’Alta Valle del Tevere di Anghiari con ingresso a 2 € e aperture straordinarie serali e iniziative culturali per la raccolta di offerte per la famiglia delle vittime #polomusealetoscana #archiviodistatodiarezzo  #basilicasanfrancescoarezzo #museodicadavasari #anfiteatroromanoarezzo #museoarcheologicoarezzo #museodelleartietradizionipopolaridell’altavalledeltevere
0

Segnaliamo e condividiamo #pernondimenticare dedicato a Filippo e Pietro 20 settembre 2018, Arezzo e Provincia, giornata in memoria di Filippo Bagni e Pietro Bruni, scomparsi nel tragico di incidente all’Archivio di Stato di Arezzo. Musei statali di

Ho visto una cosa davvero fantastica stasera in palestra. Questo vigile del fuoco stava facendo le scale con l'attrezzatura completa, tra cui la sua maschera e il serbatoio dell'ossigeno. Dopo circa mezz'ora, l'ho visto fermarsi e togliere la sua attrezzatura, così sono andato a dirgli quanto rispetto avessi per lui. Ho pensato che si stesse allenando per un esame da vigile del fuoco, ma quando gliel'ho chiesto ha esclamato:  110 piani! Ci ho messo 30 minuti, 10 secondi. 110 piani... Oh mio Dio. È l'11 settembre e lui aveva appena scalato l'equivalente di 110 piani come hanno fatto i vigili del fuoco nel World Trade Center quel giorno. A quanto pare, questa è una tradizione che molti vigili del fuoco fanno per onorare i 343 colleghi che hanno perso la vita in servizio quel giorno. È un grande tributo! #september11 #pernondimenticare
10

"Ho visto una cosa davvero fantastica stasera in palestra. Questo vigile del fuoco stava facendo le scale con l'attrezzatura completa, tra cui la sua maschera e il serbatoio dell'ossigeno. Dopo circa mezz'ora, l'ho visto fermarsi e togliere la sua at

Per non dimenticare
#14giugno #compleanno #17 #ebeti #disagio #pernondimenticare
4

Per non dimenticare #14giugno #compleanno #17 #ebeti #disagio #pernondimenticare

Load More